Il copywriter della Tre costa all’azienda 5 euro a cliente [Esperienza Personale]

Recentemente ho cambiato il mio piano tariffario Tre e attivato l’opzione Super Internet in modo da navigare con il dispositivo mobile.

Ora vi chiedo di leggere la seguente pagina (la trovate anche qui) e dirmi – possibilmente tramite commento – se l’opzione Super Internet non sia gratuita per il primo mese anche per coloro che cambiano semplicemente il piano tariffario.

piano tariffario tre
Clicca sull’immagine per ingrandirla

Allora, cosa avete capito?

Il giorno seguente entro nel sito della Tre per verificare l’attivazione di Super Internet dove scopro un addebito di 5 euro (il costo mensile del servizio). Sorpreso mi chiedo «Ma non avevo diritto a 30 giorni di prova gratuita?»

Nel dubbio, contatto il servizio assistenza tramite email e attraverso Twitter (la Tre è molto attiva sui social network come testimonia la mia passata esperienza con il cambio intestatario di una USIM).

L’azienda mi contatta quasi subito dandomi tutta l’assistenza necessaria (su questo non ho nulla da ridire, anzi!)

Dopo poche ore mi telefona un’operatrice che mi spiega che la prova gratuita di 30 giorni per l’opzione Super Internet, è valida soltanto per le nuove attivazioni e non per i “vecchi clienti”. La ringrazio scusandomi per l’equivoco anche se un piccolo dubbio resta.

Torno a leggere nuovamente la pagina di sopra dove non trovo la differenza spiegata dalla operatrice. Anche ora che la rileggo, sembra che il servizio Super Internet sia gratuito 30 giorni anche per le vecchie utenze che cambiano il piano tariffario, come nel mio caso.

Rientro nel mio pannello dove faccio presente che la pagina del piano tariffario 3Power 10 è fuorviante. In serata mi contatta un nuovo operatore che mi conferma quanto detto dalla sua collega (Super Internet per le vecchie utenze non è gratuita nei primi 30 giorni) ma che, essendo un cliente “datato” vogliono omaggiarmi di 1 mese gratuito. Tana per la Tre! ;-)

Ringrazio l’operatore mentre pochi secondi dopo ricevo un sms con cui mi viene notificato l’accredito di 5 euro.

Sapete che vi dico? Non credo che la Tre mi abbia fatto un omaggio ma che semplicemente si sia accorta che la pagina del prodotto non era scritta correttamente. Ora, sarei curioso di vedere se a breve verrà modificata. Mi auguro soltanto che non venga licenziato il copywriter che l’ha scritta! :-D

Il titolo come avrete notato, non è veritiero al 100%. Mi sono semplicemente chiesto cosa accadrebbe se tutti i clienti della Tre in fase di cambio piano tariffario si accorgessero di questo errore.

Blog Aziendale Ebook Gratuito
Ebook Gratuito
su

come utilizzare un blog aziendale

crea un blog

15 Responses to Il copywriter della Tre costa all’azienda 5 euro a cliente [Esperienza Personale]

  1. Si Alessandro una dimenticanza voluta apposta… Secondo me se la girano un pò sul gioco delle parole…. fateci caso… gratis.. gratuito.. gratuitamente.. !! Mah! ti ubriacano con le parole ma poi non capisci se è sottointeso che il cambio sia appunto gratuito oppure a pagamento…. non è per niente chiaro… troppi sottointendimenti!
    Cosa gli costa scrivere aggiungendo senza equivoci che chi cambia piano PAGA 5 euro? è così difficile essere CHIARI???…in Italia…

    • Giustissimo!!!
      CHIAREZZA ZEROOO, giocano con le parole per fregare la gente.
      Lo dico per esperienza personale che sto vivendo in questo momento! Da incubo ! Poi con chi tratti alla 3? Io con un gruppo di Albania… mi domando ma sono in Italia o in Albania?
      Conoscenza delle leggi e dei diritti del consumatore zero .
      Un’esperienza davvero negativa. Ciao.

  2. Ovviamente noi statistiche non possiamo averne, però mi piacerebbe sapere quanto fa 5 Euro moltiplicato per il numero delle persone che hanno sottoscritto il piano (e non l’avrebbero fatto se avessero saputo che si pagava. È qui che sta la pratica commerciale scorretta).

  3. Ciao Alessandro

    tutto giusto quello che dici e anche da questo, riscontro una certa maniera poco chiara o addirittura truffaldina, della Tre.

    Io, per esempio, sono diventata 6 mesi fa, cliente Tre in quanto una promoter mi ha assicurato che non avrei dovuto cambiare il mio telefono (peraltro nuovo) in quanto attualmente le sim tre erano supportate da ogni telefono che puoi effettuare foto o video.

    Al momento di inserire la sim, mi sono resa conto della emerita buffonata che mi aveva propinato la promoter (con il solo scopo di farmi firmare il contratto).

    Bene … il risultato è stato che dopo 3 mesi ho disdetto con tre che ha un cliente in meno e un sacco di pubblicità negativa in più.

    Un abbraccio e buon lavoro.

    Barbara

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.